Cucina

Ricetta del giorno: semifreddo Giamaica

semifreddo Giamaica
20 giu 2016 - 13:28

Ecco la ricetta del giorno di NewSicilia. Vi proponiamo un gustoso semifreddo Giamaica.

Ingredienti (per 8 persone).

  • 120 g di zucchero
  • 5 tuorli
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 1/2 l di panna
  • 40 g di noccioline pralinate
  • 1 dl di succo d’arancia
  • la buccia grattugiata di 2 arance non trattate (solo la parte arancione)
  • 1/2 cucchiaio di caffè solubile
  • 1 cucchiaio di latte
  • 80 g di cioccolato al latte.

Per il gelato al cioccolato:

  • 1/2 l di latte
  • 4 tuorli
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato fondente (oppure  50 g di cacao amaro)
  • 1 baccello di vaniglia.

attrezzatura 1 stampo rettangolare della capacità di circa 1 l

Preparazione: Preparare il gelato al cioccolato. Tritare finemente il cioccolato fondente e tenerlo da parte. In una terrina lavorare i tuorli con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo. In un tegamino portare a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia; toglierlo dal fuoco, eliminare la vaniglia e versarlo, a filo, sui tuorli lavorati mescolando continuamente.

Far cuocere  brevemente il composto  a bagnomaria, avendo cura che l’acqua non superi 1/3 dell’altezza del tegame, e mescolare con una spatola di legno fino a quando il composto inizierà ad addensarsi, avvolgendo la spatola, ma senza raggiungere l’ebollizione. Togliere il tegame dal fuoco, aggiungere il cioccolato tritato e mescolare il composto finché il cioccolato sarà completamente sciolto. Farlo raffreddare rapidamente, versarlo nella gelatiera e programmare la lavorazione per il tempo indicato dalle relative istruzioni. Foderare quindi con il gelato i 2 lati lunghi dello stampo e metterlo nel congelatore.

Nel frattempo versare un succo di arancia in un tegamino, porlo sul fuoco moderato, portarlo a ebollizione e farlo ridurre della metà. Tritare finemente le nocciole pralinate. Far sciogliere il caffè solubile in una tazzina con il latte. Mettere su un tegame 1 decilitro d’acqua e lo zucchero, portarli lentamente a ebollizione e farli bollire per 7-8 minuti, finché lo sciroppo risulterà abbastanza denso e trasparente. Lavorare i 5 tuorli con la frusta fino a ottenere un composto gonfio e spumoso; versarvi, a filo, lo sciroppo caldo e incorporarlo lavorando rapidamente con la frusta elettrica.

Dividere il composto ottenuto in 3 parti raccogliendolo in 3 ciotole. Tritare il cioccolato fondente, metterlo in un tegamino a bagnomaria e farlo fondere, unirlo quindi a una parte di crema e aggiungervi le nocciole tritate. Incorporare alla seconda parte di crema il succo ristretto e la buccia grattugiata d’arancia e alla terza parte il caffè sciolto. In una terrina a parte montare la panna. Dividerla in tre patri uguali: incorporare una parte alla crema al gianduia, una alla crema all’arancia e una alla crema al caffè.

Togliere lo stampo dal congelatore, versarvi la crema al gianduia, pareggiarla con una spatola e porre lo stampo nel congelatore per 10 minuti circa. Riprendere lo stampo e versare delicatamente, sopra la crema al gianduia, la crema al caffè, porre lo stampo nel congelatore per altri 10 minuti. Ripetere lo stesso procedimento con la crema all’arancia e lasciare lo stampo nel congelatore per almeno 2 ore.

Al moneto di servire, immergere per un attimo lo stampo in acqua calda  e sformare il semifreddo, capovolgendolo sul piano  di lavoro. Passare un pelapatate, possibilmente ad  archetto, sopra il cioccolato al latte ottenendo tanti riccioli e distribuirli sulla superficie del semifreddo. Adagiarlo quindi sul piatto di portata e servirlo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA