Cucina

Ricetta del giorno: polpette al sugo

Polpette-al-sugo-640x426
29 lug 2016 - 09:00

Care cuochine e cari cuochini, buongiorno! Oggi vi propongo un piatto che certamente fa parte dei ricordi di tutti noi – le nostre mamme lo preparavano spesso! Spero proprio che vi piaccia: oggi impariamo a cucinare le polpette al sugo

Ingredienti

  • 1 kg. di tritato misto di maiale e vitello macinato due volte
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 uova
  • 50 gr. di pecorino grattugiato
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 gr. di pangrattato
  • pepe a piacere
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • la buccia di un limone grattugiata

Per fare il sugo prendiamo anche:

  • 2 bottiglie di conserve di pomodoro
  • 300 gr. di pisellini surgelati o freschi
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 cosca di sedano

Preparazione
Rompiamo le uova in una ciotola capiente, aggiungiamo formaggio grattugiato, sale, pepe, la buccia di limone grattugiata e l’aglio tritato finissimo. Successivamente aiutandoci con una forchetta amalgamiamo bene il tutto e impastiamo la carne insieme al pangrattato e alle uova sbattute. Iniziamo a dare forma alle nostre polpettine, e lasciamole riposare.

Nel frattempo, utilizzando una pentola capiente, cominciamo a soffriggere con l’olio una cipolla affettata sottile insieme a carota e sedano. Aggiungiamo successivamente la conserva e mettiamo in cottura per circa venti minuti.

Quando il sugo “borbotta” aggiungiamo con attenzione le nostre polpettine e cuciamole a fuoco medio per circa 45 minuti.

Importante! Con il sugo potete preparare anche un buon piatto di pasta, saporito e gustoso!

Buon pranzo e alla prossima ricetta!

Daniele Intelisano
Per qualsiasi informazione ulteriore sulle mie ricette, contattatemi alla mail [email protected]

danieleintelisano

Daniele Intelisano, è un imprenditore catanese con una passione davvero sfegatata per la cucina, nata anche dalla sua vivace curiosità per i piatti internazionali e dal suo infaticabile peregrinare per il mondo.

 Una delle occupazioni che lo rendono più lieto è proprio condividere con amici e lettori, simpaticamente e senza alcuna presupponenza da grande chef, i suoi piatti e le sue ricette! :-)

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento