Lutto

Riccardo Garrone si spegne a 89 anni: una carriera da attore

riccardo garrone
14 mar 2016 - 18:14

Si è spento all’età di 89 anni, in un ospedale di Milano, Riccardo Garrone, attore in numerose fiction e pubblicità. 

Una carriera, lunga più di 50 anni, con registi di grande rilievo come Mario Monicelli, Dino Risi, Luigi Zampa, Ettore Scola e Damiano Damiani

Numerosi i film di successo che hanno segnato la sua attività lavorativa: da “La dolce vita” di Fellini a “La romana” o ancora “Un medico in famiglia” e “Amico mio”. 

Riccardo Garrone nasce a Milano e, sin dagli anni dell’adolescenza, frequenta l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica per esordire, successivamente, sul grande schermo con “Adamo ed Eva” di Mario Mattoli. 

Debutta al teatro nel 1950 e, grazie alla sua ironia, tocca numerosi palcoscenici. 

Famoso anche per i doppiaggi come in “Lilli e il vagabondo” e “Toy Story 3″, Riccardo Garrone, conquista il pubblico. Ed è proprio questo uno dei motivi per cui il grande attore non verrà facilmente dimenticato. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA