Notizie dall'Italia

Ragazzina di 12 anni dà alla luce il suo primo figlio: il neo-papà ha soltanto 13 anni

culla-neonato
20 nov 2016 - 20:29

I genitori sono ancora un pò sconvolti, così come tutta la comunità di Bari che, qualche giorno fa, ha saputo la notizia.

Quella che vi raccontiamo oggi è una storia che, nel 2016, non dovrebbe più lasciare di stucco… e invece, così non è.

In una clinica privata, una ragazzina di appena 12 anni, ha dato alla luce il suo primo figlio.

Il piccolo, nato tramite parto cesareo, è un maschietto di circa 3 kg.

E il papà? Il papà chi è? Vi chiederete voi. Bene… è un ragazzino, di 13 anni che, tra l’altro, mentre la neo mamma-compagna (fate voi), dava alla luce il loro bambino, lui… faceva i compiti.

Secondo quanto riportato dal sito TgCom24, il neonato verrà affidato ai nonni. Giovani, pimpanti e con molta più esperienza.

Durante il parto, i genitori dei fidanzatini, erano tutti e quattro presanti in sala parto. Agitati, felici e… ancora un po’ scossi.

Sicuramente, penserete voi, i ragazzini appartengono a qualche famiglia disagiata… e invece no. Secondo quanto riportato dal “Quotidiano Italiano – Edizione Bari”, entrambe le famiglie sono “normali”.

I neo genitori (di cui per privacy non sono state diffuse le generalità) inizieranno a seguire un corso per genitori.

Del fatto è stata informata la Procura della Repubblica del tribuale per i minorenni.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA