Televisione

Paolo Romani contro Barbara D’Urso: “Inadeguata per gli attentati a Parigi”

attacco
16 nov 2015 - 16:19

“Domenica Live” dedica un pomeriggio alla strage di Parigi e, come da routine, a condurre è Barbara D’Urso che, immediatamente, viene attaccata pesantemente dal capogruppo di Forza Italia al Senato, Paolo Romani

D’Urso sei inadeguata e insopportabile. Occupati di amori, canti, balli e pettegolezzi, non di problemi seri. Dov’è il direttore di Canale 5?”, è questo il tweet postato da Romani che, in poco tempo, è diventato virale sul web scatenando non poche polemiche. 

In difesa della conduttrice, però, arrivano alcuni politici azzurri come Daniela Santanchè che ha così scritto: Io sto con #barbaradurso” o Matteo Salvini, ospite tra l’altro della trasmissione di Canale 5 in quel pomeriggio, “Triste che la politica si preoccupi di attaccare conduttori televisivi”.

Tra i tanti interventi, c’è anche quello del direttore di Videonews Paolo Brachino: “Non concordo con alcune opinioni espresse da D’Urso, che appartengono alla sua libertà espressiva, ma non coincidono con la linea editoriale e politica della testata che dirigo. Non sono neanche d’accordo con quelli che, con un giudizio tribale e immediato, vogliono togliere alla D’Urso la patente di agibilità, quella televisiva. La patente la rilascia sempre e soltanto l’editore”.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA