Diventa Giornalista

Pane e mortadella: non soltanto  cibo…

Ammiriamo la bellezza della natura… e della pianta antichissima “pane e mortadella”... somigliante al  leopardo... e al cielo stellato....
pianta pane mortadella
29 apr 2015 - 18:38

Fiumefreddo di sicilia, aprile 2015.  Basta una pianta per trovare tanti collegamenti cibo, regno della natura… regno degli animali… universo…

Il suo nome è : Farfagium japonicum “aureomaculata  leopard plant”
Il suo “cognome” : Asteraceae.

Ritratto: somigliante a una fetta di mortadella è chiamata con il soprannome “pane e mortadella”  (e non solo!) riprende  il leopardo, con i suoi maculi, mimetizzandosi con la sua pelliccia. Il verde lucido della giungla tropicale  scandisce  il fogliame verde smeraldo, la foglia  e’ coperta da macchie gialle a forma di” pois”,  stelle  dell’universo.

Proviene dall’Asia, appassionata d’ acqua nativa dalle zone umide  Giappone, Corea e Taiwan  si trova intorno a stagni , rive di torrenti e paludi. Luoghi in cui le radici trattengono  molta acqua e favoriscono al meglio la crescita. È felice all’ ombra,  ma con  acqua e sole. La mattina presto e al tramonto è come un faro con i suoi vivaci pois di colore giallo che rappresentano le stelle.

Abbiniamo alla simpatica pianta  la fetta della mortadella  cibo diffuso e amato dai consumatori di tutto il mondo. Salume realizzato con carne di maiale o mista, finemente triturata, impastata con lardo, aromatizzata con spezie, insaccata e cotta, emana un profumo particolare e aromatico e il suo gusto è tipico e delicato.

Concludendo: la bellezza della natura abbina la… pianta antichissima “pane e mortadella”… alla fetta di mortadella.

Qualche  battuta non guasta, anzi suscita qualche risatina:

La mortadella, piena di vivacità, guardò l’affettatrice e disse:

-Ma tu cosa provi per me?

L’affettatrice, vivace con botta e risposta, ribatte’ :

-Affetto!

Carmelisa Maugeri

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento