Notizie dal mondo

“Non devi parlare con altri uomini”: taglia le orecchie alla moglie e l’abbandona

amore malato
3 feb 2017 - 08:35

Ha deciso di tagliarle le orecchie così da non poter più parlare con altri uomini: è una storia vera, che vede protagonista una donna, Zarina, vittima di un marito “malato” di gelosia. 

Zarina vive in Afghanistan ed è proprio lì che è stata subito trasportata in ospedale dopo quanto il marito le aveva fatto per poi, successivamente, abbandonarla. 

“Credeva che parlassi con altri uomini”, racconta la donna ad alcuni media locali. 

Trasportata al nosocomio più vicino per una forte emorragia, Zarina, ha subito ricevuto gli accurati controlli e soccorsi dai medici che si sono detti disponibili a far trasferire la donna in un altro paese: tutto questo per la sua incolumità. 

Zarina e l’uomo erano sposati da quando lei era soltanto una ragazzina, 13 anni appena. “Non voglio più vivere con lui - racconta la donna -. Voglio il divorzio”. 

L’uomo è fuggito subito dopo l’aggressione alla moglie e, le autorità, sono sulle sue tracce.

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA