Televisione

Morta la madre di Maria De Filippi

Maria De Filippi
25 mar 2016 - 18:11

Combatte ancora con una grande perdita, Maria De Filippi che, soltanto adesso, rivela di aver perso alcuni mesi fa la madre

Professionale, fino alla fine, la conduttrice dei programmi Mediaset più seguiti, racconta in una lunga intervista a cuore aperto, la perdita della sua mamma. 

Tempo fa, per “Grazia”, aveva raccontato le gravi condizioni di salute in cui versava la madre: Mia mamma ha 88 anni ed è molto diversa dalla mamma a cui ero abituataProfessionalmente è un buon momento, vengo da una stagione in cui i miei programmi sono andati bene. Umanamente meno, sto facendo i conti con la salute di mia madre, che ha 88 anni ed è molto diversa dalla mamma a cui ero abituata. Di solito sono tenace, fino all’esasperazione. Ho imparato a fare molte cose, ma non ancora ad accettare la natura della vita”.

Sono le madri, inevitabilmente, i pilastri portanti della vita. Quelle che, sin dai primi giorni di vita, ti insegnano molto, se non tutto. E anche per Maria, è stato così: la madre le ha insegnato tanto, come “la severità sulle questioni importanti, il senso della lealtà. La mia mamma non sbagliava mai, faceva sempre tutto bene”. 

La settimana scorsa, nell’ultima puntata di “C’è posta per te”, Maria si è lasciata andare ad un fiume di lacrime, per la storia di Maria, una ventenne che ha deciso di fare un regalo al padre dopo la perdita della mamma. E adesso, saputa la notizia, sappiamo perchè la conduttrice si è commossa… preda dei ricordi. 

“Quest’anno per me è stato un anno un po’ difficile personalmente, è stato un po’ delicato e quindi l’idea è scemata per colpa mia perché non ho avuto tempo di lavorarci. Parlo proprio di motivi familiari personali. Non c’entra Maurizio, è mia mamma. Ho avuto un lutto dopo una malattia importante e quindi non ho avuto modo di portare avanti questa idea perché il tempo che non stavo in televisione stavo a casa. Comunque il progetto con Renato Zero è ancora in piedi”: queste le parole di Maria ai giornalisti che, nell’intervista, facevano riferimento ad un progetto con il cantante Renato Zero

I fans, tutti, si stringono al dolore della conduttrice. Un dolore forte, che non passerà dall’oggi al domani. Ci si abitua, alle perdite, ma nulla si rimuove. La ferita resta aperta e non si rimargina soprattutto quando viene a mancare una figura importante come la mamma. 

Una madre ti insegna tutto, tranne come fare a vivere senza di lei… 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA