Televisione

Maurizio Costanzo e le corna a Maria De Filippi

Maria De Fiippi e Maurizio Costanzo
13 set 2016 - 17:37

“Non so se sono stata tradita, immagino di sì, ma non ho mai voluto indagare”: inizia così l’intervista a cuore aperto della regina di Canale 5, Maria De Filippi, al Tempo delle Donne, evento milanese curato dal Corriere. 

Da sempre, la fiducia in un rapporto sta alla base di tutto. Il rispetto reciproco è più forte dell’amore stesso ma quando in una coppia arriva, come un fulmine a ciel sereno, il tradimento… bèh, qualcosa inevitabilmente si rompe e, soprattutto, nulla ritorna come prima. 

Molte coppie preferiscono “non sapere”. Lasciar correre. A pensarla così è la stessa Maria che, sposata da diversi anni con Maurizio Costanzo, racconta: “Non ho mai cercato prove, mai spiato il telefonino di mio marito. Ma sono certa che se scoprissi un tradimento avrei zero sensi di colpa ma penserei solo: è uno stronzo… Credo nell’autonomia e che il matrimonio sia un edificio da costruire mattone dopo mattone, con tanti sacrifici, compromessi, rinunce”.

E ancora, conclude Maria: “Non penso che la libertà individuale possa prevedere anche persone che entrano ed escono dai letti, così. Credo che nelle coppie aperte ci sia sempre uno che soffre da morire”.

 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA