Società

Frassica e lo spot anti tabagismo: “Ma che sei scemo? Il fumo fammale” (VIDEO)

Nino
17 set 2015 - 20:29

Testimonial della campagna contro il tabagismo 2015 è l’attore siciliano Nino Frassica che scende in campo con lo spot “Ma che sei scemo? Il fumo fammale”. 

Secondo alcune ricerche, soltanto in Italia, le vittime del fumo ammontano ad 83 mila l’anno. I numeri sono stati comunicati dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin che ha ricordato come il tabacco provoca più decessi dell’alcool, delle droghe, degli incidenti stradali, degli omicidi e dei suicidi.

Il tabacco “è una delle più grandi sfide di sanità pubblica della storia”, tanto che l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha definito il fumo di tabacco come “la più grande minaccia per la salute nella regione europea”.

Il ministro ha così continuato: Contro il fumo ci devono essere campagne continue di sensibilizzazione. Dopo la prima campagna contro il tabagismo che seguì alla legge Sirchia del 2003 si registrò infatti una diminuzione dei fumatori, ma poi il trend ha ripreso a crescere. Oggi si accende la prima sigaretta già ad 11 anni e questo preoccupa molto”.

Lo spot sarà diffuso sul web, nei diversi social network, per diramare velocemente il messaggio, soprattutto tra i giovani. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento