Tradizioni

Festa della mamma: un pensiero a colei che dà la vita

festa_mamma
8 mag 2016 - 12:48

Da Facebook a Google, tutti festeggiano la Festa della mamma, una ricorrenza che ormai da anni ricade la seconda domenica di maggio. 

È oggi che si omaggia colei che dà la vita ed è anche uno dei motivi principali per viverla.

Era il 24 dicembre 1933 quando venne festeggiata per la prima volta in Italia la mamma e il fanciullo. L’epoca era quella del fascismo e il periodo coincideva con il Natale. In quell’occasione vennero premiate le madri più prolifiche d’Italia.

Sia a scopi religiosi che commerciali, tutti con un fiore, un bacio o un abbraccio, festeggiano la propria madre.

Alle madri che lottano ogni giorno per i propri figli, a chi, invece, li mette al mondo e li abbandona. A chi li ama, perdona, giustifica e protegge sempre.

Alle madri volate in cielo e a quelle presenti ma “assenti”.

A quelle che ti insegnano tutto tranne come fare a vivere senza di lei… 

Auguri mamme!

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA