Rieducazione

Fabrizio Corona dopo la scarcerazione: “Sono felice”

Fabrizio Corona
22 giu 2015 - 17:42

“Sono felice e giuro che in carcere non ci tornerò più”. Sono state queste le prime parole pronunciate dall’ex paparazzo Fabrizio Corona dopo aver vagliato la porta della libertà dopo 3 anni e 2 mesi di pena scontati nel carcere di Opera per contrabbando di valuta falsa.

Il legale di Corona, Ivano Chiesa, e la collega, Antonella Calcaterra, avevano chiesto la concessione degli arresti domiciliari o il recupero presso la comunità di Don Mazzi.

Il giudice, prima di accettare la richiesta, aveva disposto nei mesi scorsi una perizia sulle condizioni di salute di Corona che è risultato affetto da ansia, depressione, attacchi di panico e psicosi.

Alle 15.30 del 19 giugno è stato eseguito il provvedimento di scarcerazione per l’ex paparazzo che, fino a data da destinare, resterà nella comunità per tossicodipendenti da dove non potrà uscire.

Intanto Fabrizio si gode la libertà postando sul suo profilo Instagram i primi selfie. 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento