Curiosità

Donne e toy boy: quando la differenza d’età in amore non conta

gabriel-garko-eva-grimaldi
22 gen 2016 - 18:29

In un’era in cui l’amore vero sembra essersi estinto c’è chi, come le star, sembra ritrovarlo in uomini molto più giovani. 

A lanciare la nuova tendenza del secolo ci pensano loro, le bellissime dive americane che preferiscono innamorarsi di uomini che potrebbero essere coetanei dei loro figli. 

Stilando una classifica, al primo posto troviamo la cantante Madonna. Quest’ultima, infatti, dopo essere stata impegnata per parecchio tempo con Jesus Luz, il brasiliano era più piccolo di ben 29 anni, sembrava avesse trovato l’amore tra le braccia di Brahim Zaibat ma, anche quest’ultima relazione, è finita male. Il fidanzato della cantante era un ballerino di soli 26 anni che, secondo quanto rivelato dal diretto interessato, risultava essere molto fiducioso sul futuro con la fidanzata 57enne.  

Al secondo posto abbiamo Mariah Carey e l’attuale marito Nick Cannon. I due, sposati da quasi cinque anni, continuano a vivere felicemente la loro storia d’amore insieme ai due piccoli gemelli nati dal loro matrimonio. La cantante è più grande del rapper di ben 11 anni!

Il posto d’argento va sicuramente all’attrice Demi Moore, 50 anni, prima sposata con l’attore Ashton Kutcher poi, impegnata con Harry Morton che, udite udite.. era l’ex fidanzato della figlia. L’attrice, dunque, preferisce i toy-boy. Con l’ex marito Ashton sembrava avesse trovato la felicità. La star di Hollywood, infatti, si firmava con il cognome di lui nonostante fosse 15 anni più piccolo di lei. La differenza d’età, dunque, sembra continuare ad avere la meglio sulle storie dell’attrice.

Successivamente troviamo l’attrice Halle Berry, 47 anni, che è stata legata per parecchio tempo al modello canadese Gabriel Aubry. I due, dopo avere avuto una bambina, hanno deciso di separarsi. Gabriel ha richiesto all’ex fidanzata un mantenimento di 20mila dollari al mese che la Berry paga al suo ex toy-boy. 

Non solo in America, però, preferiscono i “toy boy”, letteralmente identificati come “ragazzi giocattolo”. Basti pensare alla bella Valeria Golino, 45 anni, impegnata, ormai da diversi anni, con l’attore Riccardo Scamarcio, di 32.

O ancora, coppia storica e celebre, formata da Eva Grimaldi e Gabriel Garko. 

A smentire la “passione” delle donne per gli uomini più piccoli è la soubrette Alba Parietti che, in una recente intervista, ha dichiarato: “Trovo che gli uomini siano deboli, narcisi, sciocchi, superficiali, ridicoli e senza nessun senso del ridicolo. Sono patetici, assurdi: a 50 anni corrono dietro alle ragazzine. L’idea di un toy-boy mi farebbe orrore”.

Queste, e tante altre, sono le donne del piccolo e grande schermo che preferiscono gli uomini da “crescere” e non già cresciuti. Che si sentono protette anche se al fianco non hanno un uomo della loro età. D’altronde, la carne fresca resta sempre quella preferita dalla maggior parte della gente e, anche in questo caso, le dive scelgono il “meglio”.

Care donne, dunque, se siete single e non avete ancora trovato la vostra anima gemella, non preoccupatevi… forse, deve ancora nascere!

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento