Scatti di memoria

Catania, l’Etna e il nostro territorio com’erano 169 anni fa

Piazza Duomo, a Catania, nel 1846
Piazza Duomo, a Catania, nel 1846
20 set 2015 - 06:36

franz_cannizzo

Sono degli scatti fotografici, per la precisione delle calotipie, che ritraggono Catania, l’Etna, il convento dei Cappuccini a Nicolosi ed Acicastello ben 169 anni fa!

Quindi delle testimonianze fotografiche di grandissimo valore e rarità del nostro territorio.

Invito ad osservarle attentamente e con calma. Splendida, ad esempio, la fotografia dell’approdo proprio sotto il Palazzo Biscari a Catania. Furono scattate nel 1846 da un reverendo Inglese, George Wilson Bridges, che quell’anno fece un tour tra Malta e la Sicilia orientale, dopo aver studiato questa tecnologia innovativa, per i tempi, che fu inventata da un Suo amico, tale Talbot, che intendeva, insieme a lui, farne un vero e proprio business. Purtroppo Talbot morì improvvisamente e Bridges desistette.

Ci rimangono però 70 immagini (altre possono essere ammirate sulla mia pagina personale su facebook) tra le più antiche, se non proprio le più antiche della città di Catania.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento