Paura

Bobbi Kristina, figlia di Withney Houston, in gravi condizioni

Bobbi e Whitney
27 giu 2015 - 10:22

Trasferita in una clinica per malati terminali, Bobbi Kristina, la figlia della cantante Withney Houston, è in gravissime condizioni.

A raccontare della sua grave situazione è la zia, Pat Houston, che racconta: “Nonostante le ottime cure mediche ricevute, il suo stato ha continuato a deteriorarsi”.

E ancora: “È stata trasferita in una clinica per malati terminali. Ringraziamo tutti per il sostegno e le preghiere. Ora è nelle mani di Dio”.

Diversi rumors, giorni fa, parlavano di una decisione della famiglia: portare Bobbi a casa e farla morire lì. Ore dopo, però, è arrivata subito la smentita.

Intanto, secondo diverse indiscrezioni riportate dal settimanale “People”, la ragazza è ridotta pelle e ossa, sta perdendo anche i capelli: “Stavano prendendosi cura di lei, ma non ha più il tono muscolare. Temono anche che i suoi organi stiano collassando”.

I familiari sperano ancora in una pronta guarigione e perchè no… anche in un miracolo!

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento