Ambiente

Vittoria, vandalizzato l’ecocompattatore con colla, breccia e scritte

ecocompattatore
31 ott 2015 - 10:07

VITTORIA - L’ecocompattatore di via Como è fuori servizio da qualche giorno perché è stato gravemente danneggiato.

La denuncia è già stata sporta e come aveva raccontato a NewSicilia.it il presidente dell’associazione Movimento Azzurro Tonino Baldanza vi erano già stati dei precedenti che non lasciavano ben sperare.

“Qualcuno ha preso di mira la macchina per la raccolta di bottiglie e tappi di plastica, lattine di alluminio, flaconi di detersivi e shampoodenuncia Baldanzae sta facendo di tutto per metterla fuori uso. Ogni mattina e durante la giornata troviamo l’eco-compattatore pieno di immondizia. Come se non bastasse, è stata inserita nella macchina della breccia impastata a colla, e tutte le fessure sono state riempite di colla. Inoltre, qualcuno con un pennarello ha scritto “guasta” sull’apparecchio ed ha asportato gli adesivi esplicativi. Abbiamo dovuto cambiare diverse volte la stampante che si trova all’interno dell’eco perché era piena di colla. Chiedo scusa alla cittadinanza in quanto negli ultimi due giorni la macchina è stata fuori servizio, e colgo l’occasione per invitare gli utenti a non lasciare i rifiuti che non possono essere conferiti nell’eco-compattatore all’interno delle coperture degli apparecchi”.

L’ecocompattatore era stato oggetto di polemiche per la sua posizione da parte di qualche residente di via Como.

“Ancora una volta – dichiara l’assessore Filippo Cavallo dobbiamo fare i conti con i vandali, che con la loro furia devastatrice creano danni e disservizi alla città. Ma la loro azione non fermerà il percorso virtuoso avviato dall’amministrazione comunale”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento