Mozione

Vittoria, l’opposizione denuncia la “fuga” del Pd dal consiglio sull’Imu agricola

galofaro
Mariella Garofalo, consigliere Sel
10 apr 2015 - 11:28

VITTORIA - Ieri in consiglio vi erano tre mozioni all’ordine del giorno sul riordino delle zone blu, sull’Imu agricola e sull’equiparazione tra inoccupati e disoccupati per l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario.

La mozione “riordino zone blu” è stata ripresentata all’attenzione del consiglio comunale per la seconda volta dal gruppo consiliare di Sel. Per i consiglieri non sono accettabili multe per 40 o 28 ore per la sosta oltre l’orario del ticket e inoltre vi è una sproporzione tra zone blu e bianche nel centro storico.

Inoltre Sel lamenta le multe per i motorini che parcheggiano nelle zone blu senza ticket. Il Pd, però, ha bocciato la mozione senza alcun dibattito. 

Inoltre la maggioranza dem ha fatto cadere il numero legale e non ha affrontato la mozione sull’Imu agricola scatenando le ire dell’opposizione.

“Questa strategia - spiegano in un comunicato congiunto i consiglieri Garofalo, Mustile, Moscato, Barrano, Cirica, Caruso, La Rosa e Cannizzo - non prende in considerazione le giuste richieste provenienti dagli esercenti e dai cittadini, ma altresì ancora più grave è che con questa fuga si è sottratto alla discussione sull’odiosa Imu agricola di cui responsabile principale è lo stesso Pd nazionale”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento