Giustizia

Visitavano Cuffaro in carcere: 28 indagati tra cui politici siciliani

totò cuffaro
28 giu 2017 - 18:18

PALERMO - Il gup del tribunale di Roma, Livio Sabatini, ha accolto la richiesta del sostituto procuratore Barbara Zuin.

Sono, infatti, ventotto le persone che sono state rinviate a giudizio per aver fatto visita illegittimamente nel carcere di Rebibbia di Roma all’ex presidente della Regione siciliana, Totò Cuffaro.

Tra le ventotto persone rinviate a giudizio figurano diversi esponenti della politica siciliana che sono accusati di falso per aver consentito l’accesso ed essere entrati nel carcere di Rebibbia senza averne alcun titolo.

L’ex presidente della Regione siciliana Totò Cuffaro è stato detenuto nel carcere di Rebibbia a Roma per scontare una condanna a 7 anni di reclusione per favoreggiamento mafioso.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA