Trasporti

Viabilità Catania, Amt e sindacati a braccetto: “L’amministrazione riconosce il nostro lavoro”

Amt catania autobus
3 nov 2016 - 14:03

CATANIA - Il miglioramento della viabilità catanese è un dato di fatto. A dimostrarlo sono gli eventi degli ultimi giorni: grazie al servizio speciale messo in atto durante la commemorazione dei defunti, che ha visto circa 90 autobus circolare per la città.

Importante si è rivelato il progetto “ex novo” che sta avviando la dirigenza e l’integrazione con le aziende Ast e Fce. L’ultimazione del lavoro richiederà tempo, ma già i primi risultati si vedono.

Il presidente, Puccio La Rosa, ha voluto spendere parole di elogio nei confronti dei dipendenti Amt: “Ecco perché desidero ringraziare ognuno di voi e tributare un pubblico encomio per l’impegno profuso nella certezza che, proseguendo su questa strada, insieme riusciremo a rilanciare l’Amt Catania e ad offrire un servizio di trasporto pubblico sempre più puntuale e vicino alle esigenze dell’utenza e della città di Catania”.

Infatti, Giovanni Lo Schiavo, ha dichiarato che “il presidente è uno dei pochi dell’amministrazione che, nonostante ancora vi sia una situazione precaria, ha riconosciuto i sacrifici e gli sforzi del personale e il loro indispensabile lavoro per offrire un servizio che sia adeguato ed efficiente all’utenza cittadina”.

Infine, per quanto riguarda l’attività di verifica della corretta obliterazione dei biglietti, verranno assunti 40 dipendenti che volontariamente si sono dislocati dalla funzione di autista per assumere il ruolo di controllore.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA