Nomina

Vertici Amt: La Rosa nuovo presidente, Lungaro il vice. E qualcuno storce il naso

protesta-amt
22 set 2016 - 10:50

CATANIA - Alla fine l’”incoronazione” è arrivata. L’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania ha il suo nuovo presidente: Puccio La Rosa.

La Rosa torna in contatto con l’amministrazione comunale dopo tre anni. Nel 2013, infatti, decise di allontanarsi dalla politica. Nonostante avesse ricoperto ruoli di grande importanza, quale quello di vicepresidente del consiglio comunale. Adesso, quindi, tornerà ad avere relazioni con la gestione della città, nello specifico per quanto riguarda i trasporti.

Il “nuovo” vicepresidente, invece, sarà Carlo Lungaro, ex direttore della partecipata. Scelta che ha destato non poco scalpore e polemiche. Appena qualche giorno fa, i sindacati avevano mostrato tutto il loro disappunto alla sola ipotesi di una sua nomina in qualità di “secondo”. 

Disappunto confermato anche oggi da Giovanni Lo Schiavo, agguerrito sindacalista della Fast Confsal: “Vedremo cosa accadrà. Sicuramente è una decisione poco condivisibile. Va bene la continuità, ma dopo quanto accaduto mi chiedo cosa possa cambiare e come dovrebbero arrivare i milioni che continuano a mancare nelle casse societarie”.

Comments

comments

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento