Ripensamento

Teatro Biondo: Alajmo fa dietro front e ritira le dimissioni

Roberto Alajmo
29 ago 2016 - 11:14

PALERMO - Roberto Alajmo fa dietro front. Dopo aver rassegnato le sue dimissioni lo scorso primo agosto, l’ex direttore del Teatro Biondo di Palermo ha deciso di tornare al suo posto.

Complice il confronto con l’assemblea dei soci dello scorso 24 agosto, in cui ha ricevuto da tutti la richiesta di ritornare sui suoi passi: “Ci sono dei momenti in cui si riflette sul da farsi, altre sul già fatto – spiega Alajmo – In questi giorni ho riflettuto su ambo le cose ed ho avuto diverse garanzie che mi hanno convinto a ricoprire nuovamente questo ruolo importante”.

La sua decisione era stata dettata da ragioni politiche e personali, ma la voglia di risollevare le sorti del teatro ha prevalso. Alajmo, infatti, ha fatto presente che il piano di risanamento è difficile, ma non impossibile:Sicuramente sarà importante lanciare la stagione teatrale, ma anche che ognuno faccia la propria parte. Qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto, infatti, dovremmo dimetterci tutti”.

La decisione di Alajmo ha reso entusiasta anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che è convinto che ci siano tutti i presupposti per offrire un’ottima attività artistica e risollevare le sorti del Biondo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA