Nomina

Silvana Riccio è il nuovo prefetto di Catania, Beretta (PD): “La città ne aveva bisogno”

silvana riccio
27 gen 2017 - 12:26

CATANIA - “Oggi è una giornata importante per Catania: la nomina del nuovo Prefetto, Silvana Riccio, ci lascia ben sperare per il futuro della nostra città, che in questi ultimi anni ha conosciuto una stagione in cui non sono mancate le opacità nella gestione di molte vicende importanti, dal Cara di Mineo all’appalto per i rifiuti”.

Ad affermarlo è il parlamentare nazionale del Partito Democratico, Giuseppe Beretta, in merito alla nomina di poco fa da parte del Ministero dell’Interno del nuovo Prefetto di Catania, Silvana Riccio.

In questi anni – ha continuato Beretta –  ho chiesto con insistenza che importanti atti adottati dalla Prefettura di Catania fossero trattati con assoluta trasparenza, in particolare in riferimento ai compensi ai commissari della Oikos stabiliti dall’ormai ex Prefetto Maria Guia Federico“.

Ma anche sulla delicatissima – sottolinea il parlamentare nazionale del partito democratico – questione del Cara di Mineo, al centro delle inchieste giudiziarie di tre Procure, ho sempre sperato che il Prefetto Federico assumesse interventi più decisi per chiudere definitivamente con il passato”.

“Oggi quindi è una bella giornata per Catania – conclude Berretta – I miei auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto: sono certo che Silvana Riccio, con le sue esperienze anche in luoghi particolarmente difficili, saprà essere una ‘guida’ importante per la nostra città, nel segno della legalità”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento