Ex Province

Si insediano i tre sindaci metropolitani

sindaci
6 giu 2016 - 18:10

PALERMO - In Sicilia in settimana l’insediamento dei sindaci metropolitani. Leoluca Orlando a Palermo, Enzo Bianco a Catania e Renato Accorinti a Messina. I tre nuovi sindaci metropolitani che, poi, sono i primi cittadini delle città capoluogo, si insedieranno in quelle che, fino a poco tempo fa, erano le vecchie Province regionali. Con l’insediamento dei nuovi sindaci, cessa il commissariamento delle città metropolitane per quanto attiene ai compiti e alle funzioni esercitate dal sindaco e dalla Conferenza metropolitana. Viene, invece, prorogato l‘incarico dei commissari straordinari per i compiti e le funzioni assegnate al Consiglio metropolitano, che dovrà essere eletto.

Dopo l’insediamento dei sindaci ci sarà l’approvazione degli statuti che dovranno stabilire se procedere o meno all’elezione della giunta e del consiglio.

Ad aprire le danze degli insediamenti, a Palermo, sarà Leoluca Orlando che si insedierà domani a Palazzo Comitini. Continuerà, mercoledì 8 giugno, il sindaco metropolitano di Catania, Enzo Bianco, che si insedierà a Palazzo Minoriti. Chiuderà, venerdì 10 giugno a Palazzo dei Leoni di Messina, Renato Accorinti che succederà al commissario Filippo Romano. Alla cerimonia di insediamento di Accorinti parteciperà anche il presidente della Regione, Rosario Crocetta.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA