Autostrada

Rischio di un nuovo blocco dei lavori per la realizzazione della Siracusa-Gela

a18_siracusa_gela_sign
7 nov 2016 - 10:39

SIRACUSA - I lavori per la totale realizzazione dell’autostrada Siracusa-Gela, opera di grande interesse per la nostra isola al momento in esercizio fino a Rosolini, rischiano un nuovo blocco.

Come riportato oggi sul Giornale di Sicilia, i lavori per la tratta Rosolini-Modica, avviati lo scorso anno dopo lavori di ammodernamentopolemiche riguardo l’arrivo dei fondi ed appelli da parte delle autorità, rischiano di fermarsi a causa soprattutto del mancato pagamento ad alcune ditte.

Circa 600 lavoratori sono a rischio, tra quelli impegnati nelle attività edili e quelli che fanno parte delle aziende dell’indotto e che forniscono il materiale per i lavori.

Ciò ha provocato la rabbia dei sindacati che hanno immediatamente chiesto un incontro di confronto a Ragusa per evitare che il cantiere venga nuovamente bloccato e salvaguardare il posto ai lavoratori. A ciò si aggiunge naturalmente l’indignazione della popolo siculo che attende da anni di avere un’infrastruttura di importanza vitale per il traffico automobilistico e per lo sviluppo economico. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA