Formazione

Riparte il Piano Giovani, al via i tirocini: 335 disoccupati ritenuti idonei

Foto di: www.informazione.tv
Foto di: www.informazione.tv
23 set 2016 - 11:50

PALERMO - Sono 335 i giovani disoccupati ritenuti idonei per ripartire con i nuovi tirocini formativi del Piano Giovani.

Le graduatorie sono state approvate e pubblicate nella Gazzetta ufficiale regionale: i giovani disoccupati percepiranno un assegno mensile di 500 euro per un periodo di sei mesi.

Tra di loro, ben diciassette, appartenenti a fasce svantaggiate, otterranno un rimborso mensile superiore ai 750 euro per 12 mesi. 

Per l’azienda saranno invece messi a disposizione 250 euro a tirocinante per l’attività di tutoraggio.

L’elenco dei tirocini appena pubblicato è quel che resta del vecchio Piano giovani, ai tempi dell’ex assessore  Nelli Scilabra. Un programma da cento milioni di euro che avrebbe dovuto favorire l’occupazione giovanile, ma che non è mai nemmeno andato in porto. Tanto che i fondi del Governo nazionale non spesi sono tornati al mittente.

Sono previsti anche incentivi per l’assunzione destinati alle aziende, anche quelle che non hanno ospitato giovani per il tirocinio. Si va da 6 mila euro per assunzioni a tempo indeterminato a 3.500 in caso di contratti a 24 ore settimanali, mentre per i rapporti di lavoro a 30 ore il bonus è di 4 mila euro. Bonus di 5 mila euro per contratti a tempo ma della durata di almeno 24 mesi. Per i disabili il contributo per l’assunzione a tempo indeterminato è di 7 mila euro, per i contratti a 30 ore di 4.700 euro e per quelli di 24 ore di 4.100 euro.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA