Bonifica

Rifiuti, accordo fra sindaci di Tremestieri e San Giovanni La Punta

da_sinistra_sindaci_Sg_la_punta_bellia_Tremestieri_e _Rando
20 apr 2016 - 18:51

TREMESTIERI ETNEO - Si è tenuto questa mattina il meeting tra il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando, e il primo cittadino di San Giovanni La Punta Antonino Bellia. 

L’argomento centrale dell’incontro la bonifica della via Palmentazzo, che si trova al confine tra i due comuni, presa di mira da coloro che senza scrupoli scaricano ogni genere di materiale. 

Durante il meeting i due sindaci hanno avuto modo di poter parlare telefonicamente anche con i responsabili della prefettura, scegliendo di mettere in atto un piano che preveda la pulizia della zona dai rifiuti speciali. Per attuare tutto ciò i due comuni si sono impegnati a stilare un protocollo di intesa che permetterà di economizzare le spese controllando la zona con telecamere a infrarossi e provvedendo a intensificare i controlli delle pattuglie di polizia locale. 

A fine incontro il sindaco di Tremesteri Santi Rando ha dichiarato: “Ottima intesa con il sindaco Bellia, abbiamo fatto il punto e d’accordo agiremo per debellare una volta per tutte questo annoso problema della discarica di via Palmentazzo. Siamo già in grado di ripulire per l’ennesima volta i siti interessati, oltre alla normale spazzatura è previsto lo smaltimento anche di materiali speciali. Per sancire l’intesa a breve stipuleremo un protocollo che ci permetterà di collaborare con più intensità e coordinamento potenziando soprattutto la vigilanza 24 ore su 24. A questo punto confidiamo anche sulle eventuali segnalazioni dei residenti della zona affinché la polizia locale possa identificare e sanzionare i trasgressori”.

All’incontro di oggi per quanto riguarda il comune di Tremestieri Etneo hanno partecipato l’assessore Alessandro Zinna, il segretario generale Anna Bongiorno con il comandante della polizia locale Giovanni Scardaci e il dirigente del settore lavori pubblici Alessandro Nicosia. Ad accompagnare il sindaco Bellia di San Giovanni La Punta c’erano l’assessore Orazio Caruso e il comandante della polizia municipale Roberto Cona.

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA