Addio

Regione, l’assessore Lucia Borsellino si è dimesso

luciaborsellino
Lucia Borsellino, ex ministro Salute Sicilia
2 lug 2015 - 12:12

PALERMO - Ormai era questione di ore, dopo le evoluzioni del “caso Tutino”, e si aspettava soltanto l’annuncio ufficiale che è arrivato pochi istanti fa.

L’assessore alla Sanità Lucia Borsellino ha rassegnato le dimissioni questa mattina comunicando la sua decisione con una missiva indirizzata al presidente della Regione Rosario Crocetta.

Nella missiva l’ormai ex assessori fa riferimento al lavoro svolto finora che ha dato dei tangibili segnali di ripresa per il settore sanitario ma anche ad alcuni fatti che avrebbero gettato discredito sulla credibilità dell’istituzione e della sua persona.

E il pensiero corre dal “caso” della morte della piccola Nicole sino alla vicenda Tutino.

Immediata la replica di Salvo Pogliese, eurodeputato di Forza Italia: “La barca del disastroso governo Crocetta sta rapidamente affondando e, pur di salvarsi, gli assessori scappano via prima di finire affogati. Con le dimissioni di Lucia Borsellino siamo al terzo assessore che si dimette in una settimana. La situazione non è più sostenibile, Crocetta si dimetta anche lui e si torni quanto prima alle urne, prima che ad affondare questa volta sia la Sicilia.”.

Adesso – con i rumors che danno anche Linda Vancheri in uscita verso un posto di prestigio in Confindustria nazionale – il governo retto da Rosario Crocetta dovrà forzatamente procedere a un rimpasto che, a quanto emerso dal recente summit dei deputati Pd, dovrebbe portare a un governo molto più “politico” e molto meno “tecnico”.

IN AGGIORNAMENTO

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento