Elezioni

Ramacca, Nicodemo presenta la sua candidatura: “Sarò il sindaco del fare”

nicodemo10
13 mar 2016 - 17:52

RAMACCA – E’ avvenuta ieri sera la presentazione della candidatura a sindaco di Ramacca di Francesco Nicodemo. In una sala gremita – con quasi 300 presenze – Nicodemo ha illustrato le ragioni della sua scelta e ha presentato il simbolo del progetto civico “Facciamo Ramacca” nonché diversi candidati al consiglio comunale.

“E’ stata una serata esaltante – ha spiegato Francesco Nicodemo – con un entusiasmo contagioso e con tantissime presenze. La sala di ieri ha dimostrato che a Ramacca c’è voglia di competenza, di vicinanza e di buona politica. Io sono stato spinto da tantissimi amici a metterci la faccia e a essere il rappresentante di un progetto civico che raccoglie tanti giovani e uomini e donne che vogliono una nuova Ramacca”.

Nel corso della serata – dopo gli interventi di alcuni candidati e sostenitori di Facciamo Ramacca – sono emersi diversi punti programmatici snocciolati dallo stesso Nicodemo.

“Vogliamo essere il progetto del fare e della concretezza – ha detto Nicodemo alla platea – e in alcune schede ho racchiuso alcuni risultati importanti per Ramacca ottenuti nella mia breve parentesi di assessore provinciale. Adesso voglio continuare ad essere un lavoratore al servizio dei miei cittadini: il primo punto sarà l’azzerramento, per i primi sei mesi, delle indennità di carica di sindaco e della giunta che sarà destinato per la riapertura di Parco Wagner, chiuso e lasciato all’abbandono e ai vandali da oltre due anni”.

“Poi attueremo una lotta serrata contro le microdiscariche e il randagismo avviando la raccolta differenziata porta a porta e creeremo occasioni di sviluppo economico per fare in modo che i nostri giovani non siano costretti ad emigrare tutelando le nostre eccellenze, la nostra agricoltura e il nostro tessuto sociale”, ha concluso Nicodemo.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA