Ambiente

RagusAttiva 5 Stelle: “Stop al consumo di suolo e agli interessi di pochi”

piccitto
Il sindaco ibleo Federico Piccitto
2 lug 2015 - 11:43

RAGUSASulle varianti del prg e sul tema del consumo zero del suolo interviene il gruppo RagusAttiva – un meetup pentastellato particolarmente critico con l’amministrazione Piccitto – che riprende un atto di indirizzo per la costruzione di nuove strutture alberghiere in territorio comunale.

Se per il Comune “la soluzione individuata, invece, ha consentito una valutazione specifica, caso per caso, che coniuga l’impegno dei privati con il rispetto del territorio” per RagusAttiva, invece, tutto ciò è in contrasto con “i principi del “nostro” Movimento il quale è apertamente contrario al consumo del suolo, quindi niente deroghe”.

Riprendendo il leitmotiv del Movimento che ha sempre osteggiato la cementificazione nel rispetto del suolo agricolo e della tutela del territorio il gruppo di RagusAttiva punta il dito sull’immobilismo dell’amministrazione su alcuni temi come la costruzione di alcuni alberghi trasformati in residenze, lottizzazioni in zone agricole e abitazioni costruite a Marina di Ragusa come residenze o B&B, con i contributi regionali, che sarebbero state trasformate in case di villeggiatura.

“Costruire dieci nuovi alberghi in zona agricola – spiega la nota di RagusAttiva – con la scusante del turismo, con tanto di richiesta di variante al prg alcuni di questi alberghi proposti da appartenenti alla cricca che ha cementificato Ragusa. Non c’è bisogno di allontanarsi tanto per rilevare azioni virtuose di comuni a noi vicini. Guardiamo Scicli, dove il turismo va a gonfie vele e si inaugurano due nuovi alberghi, questi sì come da M5S, rigorosamente in centro storico senza consumare un solo metro quadro di terreno agricolo. Si predicava bene, ma oggi si razzola male, anzi malissimo; negando uno dei principi per i quali è nato il M5S: stop al consumo del suolo e agli affari dei palazzinari che viaggiano sempre in compagnia di corruzione e tangenti”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Un pensiero su “RagusAttiva 5 Stelle: “Stop al consumo di suolo e agli…

  1. turimigliore

    non sono di Rg ma del territorio, e pur essendo da decenni un convinto sostenitore di un turismo di qualità, sostenibile e “spalmabile” in tutti e 12 i mesi (anche per la mia Vittoria-Scoglitti), condivido appieno la questione posta da RagusAttiva. Oltre alle violazioni agricole ed ecologiche, questa scelta della Giunta, che intende costruire alberghi e appartamenti condominiali, mi fa intuire pure il genere di turismo che intende attrarre. Il che, se fossi di Ragusa, mi preoccuperebbe non poco (sempre in considerazione che siamo di fronte ad una giunta a 5 stelle!)

Lascia un Commento