Critiche

Pippo Baudo “demolisce” Crocetta: “Poveraccio…Si dovrebbe dimettere!”

baudo
Pippo Baudo - Foto Wikipedia
18 nov 2015 - 18:44

PALERMO – Pippo Baudo, storico presentatore televisivo originario di Militello, dalle frequenze di Radio 2 ha letteralmente demolito l’esperienza di governo di Rosario Crocetta alla Regione.

Le sue parole sono state perentorie: “Crocetta? Poveraccio, è una persona che ha cambiato venti governi, ogni giorno si alza e cambia assessori, è incerto e ha anche avuto tanti attacchi. A questo punto, sarebbe doveroso che si dimettesse”.

Durante il programma “Un giorno da Pecora”, tra il serio e il faceto, Baudo ha anche raccontato i suoi abboccamenti con la politica: “De Mita mi offrì di fare il senatore, poi Prodi, quando era al governo, mi chiamò due volte per fare il governatore di Sicilia, ma gli ho risposto sempre di no”.

“Data la mia mentalità, se vado a fare il governatore di Sicilia mi ammazzano il giorno dopo – ha spiegato -. Lì bisogna rivoltare tutto, c’è una situazione difficilissima”.

Inoltre il front man televisivo ha rivelato di aver ricevuto la chiamata di Bersani per fare il governatore ma ha ammesso di aver fiducia nel Pd in un ipotetico ballottaggio con il M5S.

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati