ARS

Per Crocetta in arrivo terza mozione di sfiducia in 3 anni. M5S: “Scriviamo la parola fine”

crocetta scicli mafia
19 nov 2015 - 16:10

PALERMO - Nel marasma più totale del quarto governo Crocetta, appena nato ma dilaniato dalle lotte interne alla maggioranza, arriva la terza mozione di sfiducia in tre anni per il governatore Rosario Crocetta.

Sono i pentastellati a preannunziarla e illustreranno i particolari nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì mattina nella sede dell’Ars.

Approfittando di un clima rovente i grillini cercano sponde, oltre che nell’opposizione, anche tra gli scontenti di Crocetta e tra di loro vi sono anche le componenti renziane, su tutte Sicilia Futura che si è tirata fuori dalla maggioranza di governo.

“Tutti i limiti sono stati oltrepassati – spiegano i deputati del Movimento – siamo ben oltre la farsa da tempo. I fatti dicono che il Crocetta-quater è morto già in culla, soffocato da infinite polemiche e liti, alimentate dalla smisurata voglia di poltrone delle mille anime della squinternata e inconcludente maggioranza. Il Movimento 5 stelle cercherà di scrivere la parola fine al peggiore governo della storia della Sicilia, presentando la sfiducia a Crocetta”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento