Consiglio comunale

Paternò, sì a lottizzazione per costruire un supermercato

Paternò vista
1 ott 2015 - 17:10

PATERNÒ - Nel corso della seduta di ieri sera il Consiglio Comunale paternese, con voto unanime, ha detto sì al piano di lottizzazione, con il quale si prevede la realizzazione di un supermercato di una nota catena internazionale, che sorgerà all’ingresso della città, fra via Vittorio Emanuele e corso Italia.

mauromanganosindaco (2)

 

In merito al voto favorevole, il sindaco Mauro Mangano commenta: «È chiaro che lo sviluppo di Paternò non può dipendere unicamente dalla creazione di nuove superfici commerciali, tuttavia il fatto che degli imprenditori vogliano investire sul nostro territorio rappresenta sicuramente un aspetto positivo e da salutare con favore. Significa che Paternò è una città competitiva, che suscita l’interesse degli imprenditori e l’arrivo di un nuovo centro per la grande distribuzione potrebbe fare da apripista ad altre attività commerciali e aziende che rinvigoriscano la nostra economia. Come Amministrazione – continua Mangano – abbiamo dato risposte certe e rapide agli investitori, facendo capire che nella nostra città esiste una burocrazia efficiente, che non fa fuggire gli operatori economici ma al contrario si mette a loro disposizione. D’altra parte, però, il piano di lottizzazione approvato ieri in Consiglio impegna formalmente il privato a realizzare delle opere che migliorino l’aspetto dell’area, che si trova proprio all’ingresso di Paternò, e che ne agevolino la viabilità, attraverso l’allargamento di via Vittorio Emanuele e la creazione di un parcheggio che sia a disposizione di tutti i cittadini. Siamo infine soddisfatti che il sì unanime dell’assise civica sia scaturito da un dibattito ampio e costruttivo, privo di pregiudizi e polemiche sterili».

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento