Denuncia

Ospedale di Agrigento: l’autobus lascia fuori i pazienti

autobus agrigento
3 mar 2016 - 18:03

AGRIGENTO - Marcello La Scala, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, insiste sulla questione del “parcheggio selvaggio” all’interno dell’area del nosocomio agrigentino, denunciando la superficialità con la quale il problema è stato trattato finora.

La Scala aveva già provato a sollecitare l’amministrazione comunale a firmare urgentemente la convenzione con i dirigenti dell’ospedale San Giovanni di Dio, ma, dopo più di tre settimane, il suo invito non è stato colto e il consigliere è stato quasi completamente ignorato.

ospedale5

Nonostante il M5S continui a tornare sull’argomento con cadenza settimanale e non manchi occasione di sottolineare la gravità della situazione. non si è ancora giunti a una soluzione.

“L’autobus di lineaspiega il consigliere – non circola più all’interno dell’area dell’ospedale, ma transita all’interno di un distributore di benzina per poi fermarsi davanti ai cancelli della struttura ospedaliera davanti ai quali i passeggeri, compresi disabili e anziani, che devono recarsi in ospedale, sono costretti a scendere. È una situazione insostenibile – conclude La Scala – ma noi del M5S non molliamo. Appuntamento al prossimo giovedì”.

ospedale6

 

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA