Crollo

Oggi protesta in autostrada dopo cedimento pilone sulla A19

Chiuso-il-viadotto-Imera-i-Vigili-del-fuoco-sul-posto
12 apr 2015 - 10:24

PALERMO - “Oggi a partire dalle 17, insieme a sindaci, amministratori locali, associazioni e semplici cittadini mi troverò subito dopo lo svincolo di Scillato, sotto l’autostrada Palermo-Catania per protestare contro la vergogna del crollo dei piloni autostradali”. A dirlo è Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars e coordinatore azzurro per la provincia di Palermo, dopo il cedimento di un pilone dell’autostrada Palermo-Catania.

“Non permetteremo – aggiunge – che l’incuria e la negligenza di questo governo continuino a distruggere la nostra terra, facendola sprofondare in un baratro sempre più profondo. Nell’occasione si costituirà il comitato “Contro la vergogna dei piloni autostrada Palermo-Catania” che grazie all’adesione di istituzioni e società civile, vigilerà affinché venga ripristinata una delle più importanti besettrici autostradali in Sicilia”.

Intanto l’Anas si è impegnata a garantire, entro la prossima settimana, la predisposizione del progetto di demolizione della parte del viadotto autostradale interessata dal dissesto e a realizzare in tempi brevi interventi di manutenzione straordinaria dei percorsi alternativi.

Attualmente il viadotto Imera è sotto monitoraggio costante e se nei prossimi giorni il movimento franoso si bloccherà, l’Anas potrà valutare appunto la sua riapertura al traffico a doppio senso di marcia.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento