Congresso

Nasce un nuovo movimento politico regionale

lucia pinsone
22 mag 2016 - 17:09

PALERMO - Il tempo, quello della politica, valuterà il reale spessore della rivendicazione “LaSiciliaVeraSiamoNoi” che letteralmente campeggia sulla locandina del primo congresso del nuovo movimento politico “Vox Populi Voluntas Dei”, presentato a Palermo l’11 maggio da Lucia Pinsone che ne è il presidente.

Candidata senza fortuna alla Presidenza della Regione nel 2012, la Pinsone narra che da allora ha continuato ad incontrare le persone cosiddette comuni, quelle che sentono di avere poca o nessuna voce, quelle che però reggono sulle spalle le sorti quotidiane delle proprie famiglie e del proprio territorio, insomma, i Siciliani che magari non vanno a votare da tempo, ma che due o tre idee su come risolvere i problemi ce le hanno. E quindi semplicemente, e forse un po’ ambiziosamente, il movimento già nel nome chiarisce l’intenzione di restituire voce a chi non l’ha.

Formazione, infrastrutture, sanità, agricoltura, turismo e beni culturali saranno gli ambiti principali del lavoro del movimento, ma la strada sarà determinata dagli iscritti. A questo proposito deve essere segnalato come il movimento sia aperto a tutti quanti intendano perseguirne gli obiettivi, con la sola regola, tassativa, della presentazione del certificato dei carichi pendenti e del certificato del casellario giudiziale al momento della richiesta di iscrizione. L’idea non è certamente errata.

E mentre un prolifico ufficio stampa riporta i continui interventi del Movimento nell’agone politico regionale, il cronista starà a vedere.

Giovanni Paterna

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA