Scudo

Mirabelli (Pd) difende Bianco: “I grillini lo attaccano per coprire il caso Quarto”

20151106_sac_convegno_quotazione_enzo_bianco
16 gen 2016 - 10:22

CATANIA - Dopo l’hashtag #BiancoDimettiti lanciato dal blog di Beppe Grillo arrivano le dichiarazioni a sostegno del sindaco di Catania Enzo Bianco.

Il Comune è stato scosso dalla relazione dell’antimafia regionale che ha evidenziato legami di tre consiglieri, di cui uno di circoscrizione, con la criminalità organizzata. 

Il capogruppo del Pd in commissione antimafia nazionale Franco Mirabelli ha replicato ai pentastellati: “Faziosa la ricostruzione del M5s su possibili infiltrazioni nel consiglio comunale di Catania. Usare questa vicenda per cercare di mettere in dubbio l’impegno decennale e indiscutibile di Bianco conferma che il M5s è, dopo la vicenda Quarto, disperato”.

“Capisco la necessità di Grillo di nascondere i suoi problemi a Quarto – prosegue l’esponente del Pd -, ma ciò che in seduta pubblica in Antimafia è stato detto ieri dal sindaco Bianco non ha nulla a che vedere con la faziosa ricostruzione del M5S. Enzo Bianco è stato audito su sua richiesta per chiarire la propria versione su una specifica vicenda risalente al periodo precedente alla sua elezione a sindaco, che ha chiarito”. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento