Finanziamento

Un milione di euro per la riqualificazione di Torre Archirafi

Torre Archirafi
18 giu 2016 - 18:08

RIPOSTO –  Sono stati approvati gli elenchi delle istanze ammissibili relative alle linee di intervento contemplate nel bando pubblico dell’assessorato regionale alle Infrastrutture. A comunicarlo la Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana di ieri,17 giugno.

In cosa consiste?

In pratica è stato predisposto un programma regionale di finanziamento per favorire interventi di recupero per migliorare la qualità della vita e dei servizi pubblici urbani nei comuni della Regione Siciliana.

In questo quadro si inserisce un progetto elaborato dal Comune d Riposto che punta alla riqualificazione e messa in sicurezza dell’antico borgo di Torre Archirafi. Il progetto per il quale è stato preventivato uno stanziamento di 1 milione e 67 mila euro figura al 29mo posto della graduatoria approntata dalla Regione.

Il progetto in questione prevede la ripavimentazione del borgo marinaro, in perfetta armonia con il contesto architettonico, l’attivazione di uno speciale impianto di illuminotecnica che ha l’obiettivo di esaltare i tratti architettonici, la riqualificazione del verde attraverso interventi mirati che puntano ad abbellire il centro storico del borgo marinaro meta di turisti e vacanzieri.

Il sindaco di Riposto Enzo Caragliano si dice contento dell’iniziativa: “Evidentemente il nostro progetto è stato ritenuto meritorio e pertanto è stato ammesso a finanziamento nell’ambito di un importante bando regionale. Sarà mia cura seguire adesso da vicino l’iter procedurale. Sono fiducioso – conclude il primo cittadino - perché il progetto in questione, in tempi rapidi, possa concretizzarsi, nel supremo interesse della collettività ripostese”.

Inoltre, fa sapere l’amministrazione conunale, nel bando di cui parlavamo è stato inserito, al 58esimo posto, il progetto di manutenzione straordinaria della chiesa Maria SS.Addolorata, per un importo di circa 795 mila euro

Omar Qasem



© RIPRODUZIONE RISERVATA