Eventi

Milazzo e attività del Comune: cultura, turismo e “sociale”

mostra picasso conferenza (1)
8 lug 2015 - 17:48

 MILAZZO - A poco più di un mese dalle elezioni comunali l’attività del Comune di Milazzo è a dir poco frenetica. La cultura in primo piano con Picasso e le sue passioni che, dopo il successo a Catania, arriva a Milazzo. Nella giornata di ieri si è tenuta, all’Eolian Milazzo, la conferenza stampa di presentazione dell’evento alla quale hanno partecipato gli organizzatori Gianni Filippini, Francesca Silvestri e Michela Pistorio e il neo assessore alla Cultura, Salvo Presti. L’esposizione conterrà oltre cento opere del maestro, tra ceramiche, schizzi, disegni, serigrafie fotografie ed incisioni che raccontano la vita, il lunghissimo percorso artistico ma soprattutto l’ecletticità di Pablo Picasso. La mostra, che sarà inaugurata venerdì 10 luglio e si concluderà il 6 settembre, sarà ospitata nelle sale del prestigioso Palazzo d’Amico. Per Milazzo sarà un’importantissima occasione di attrazione turistica per riaffermare, qualora fosse ancora necessario, il ruolo anche culturale che gli spetta. “Per noi è una scommessa importante – hanno detto Silvestri e Filippini – abbiamo puntato su una città ricca di storia e di cultura e ringraziamo anche tutti coloro che hanno creduto a tale evento assicurando grande collaborazione, come l’esperto culturale Giuseppe Morgana. Speriamo che la mostra sia molto visitata e confidiamo molto nella presenza dei giovani per i quali sono previste agevolazioni particolare nel biglietto d’ingresso. Milazzo ha enormi potenzialità e questa di Picasso potrebbe essere il primo di una serie di eventi che nel corso degli anni futuri potremo pianificare in città”.

La vocazione turistica della città e l’attenzione per i viaggiatori sono alla base del progetto Free walking tour, un servizio d’assistenza gratuita al turista per scoprire le bellezze di Milazzo assicurando al tempo stesso una interazione tra gli operatori locali ed i vacanzieri per superare i disagi che spesso si verificano. È un progetto ambizioso portato avanti da un gruppo di giovani che hanno costituito l’associazione We Sicily – sviluppo, turismo e cultura che lancia già in questa stagione estiva il Free walking tour, iniziativa già nota in molte città europee ed italiane che offre ai visitatori dei percorsi a piedi per scoprire il patrimonio storico, artistico, culturale e naturalistico di Milazzo.  L’iniziativa sarà presentata venerdì 10 giugno alle ore 11,00 nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sala giunta del municipio.

L’attenzione per le problematiche sociali, l’istituzione di centri d’aggregazione e socializzazione sono state oggetto dell’interrogazione al sindaco Pino, dalla consigliera Martina Maimone, soprattutto per le zone di Piana di Milazzo, San Pietro e Grazia.

L’attenzione per l’ambiente e il territorio sono gli obiettivi del Piano straordinario interventi sanitari area ad alto rischio ambientale della Sicilia che sarà presentato venerdì 10 luglio alle ore 12,00  nell’aula consiliare del Comune. Tale misura interessa tutti i comuni del distretto socio-sanitario d27 (Milazzo- capofila , S.Filippo del Mela, Condrò, Gualtieri Sicaminò, Monforte S. Giorgio, Pace del Mela, Roccavaldina, S. Lucia del Mela, S. Pier Niceto ,  Spadafora,  Torregrotta, Valdina, Venetico). Ai lavori, introdotti dal saluto del presidente del Distretto, Antonino Campo e dal sindaco di Milazzo, Giovanni Formica, interverranno il dott. Salvatore Scondotto responsabile DASOE Sicilia e il direttore del Dipartimento di Prevenzione Asp Messina. 

Nominate anche le commissioni consiliari dal presidente del Consiglio Comunale, Gianfranco Nastasi, così costituite:

I commissione- Alesci Francesco, Andaloro Alessio, De Gaetano Antonino, De Gaetano Francesco, Italiano Antonino, Midili Giuseppe, Oliva Alessandro, Piraino Rosario, Quattrocchi Stefania e Spinelli Fabrizio.

II Commissione- Cocuzza Valentina, Coppolino Franco Mario, De Gaetano Antonino, Formica Pietro Tindaro, Magistri Simone, Nanì Gaetano, Rizzo Francesco, Russo Francesco, Saraò Santi Michele, Sindoni Mario Francesco

III Commissione- Alesci Francesco, Bagli Massimo, Capone Maurizio, Foti Antonio, Magliarditi Maria, Maimone Martina, Manna Carmela, Oliva Alessandro, Quattrocchi Stefania, Russo Lydia.

Il presidente Nastasi ha convocato le nuove commissioni giovedì 9 luglio dalle 10,00 alle 12,00 per la seduta d’insediamento e la nomina dei nuovi presidenti.

Commenti

commenti

Viviana Mannoia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento