Polemiche

Luisa Lantieri: braccio di ferro sul nuovo assessore

luisa lantieri
Luisa Lantieri, Sicilia Democratica
16 nov 2015 - 12:25

PALERMO - È attesa per oggi la nomina ufficiale di Luisa Lantieri ad assessore regionale alla Funzione pubblica della Sicilia, ma è ancora braccio di ferro nella coalizione.

Il governatore Rosario Crocetta ha scelto l’esponente di Sicilia democratica durante l’incontro a margine della manifestazione del Megafono a Catania nel weekend dove ha confermato: “Credo che dovrebbe essere la Lantieri perché c’è un accordo politico con un gruppo, sono 11 deputati. Ancora la nomina non è formalizzata, però mi pare che sia ormai una questione di ore“.

Una decisione difficile ponderata accuratamente sin da venerdì sera dopo un incontro a Palazzo d’Orleans con i vertici di Sicilia democratica, tra cui il presidente Nuccio Cusumano e il deputato regionale Pippo Currenti, oltre alla stessa Lantieri.

In realtà tale nomina scatena uno scontro diretto con il PD nazionale che gradirebbe un altro nome, puntando su un esponente dei verdiniani di Ala (Alleanza liberarpopolare- Autonomie).

La formazione del Crocetta quater sembra piena di grandiosi annunci sulle nomine degli assessori e di programmazioni serrate. Un nuovo governo già fatto di incertezze, rimpasti, ripensamenti e soprattutto di critiche.

La scelta di Lantieri, nonostante il parere sfavorevole del PD, ricorda le frettolose nomine degli assessori di dieci giorni fa, quando il Governatore aveva sollecitato: “Ora tutti a lavoro“.

Commenti

commenti

Viviana Mannoia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento