PD

“L’Italia che dice Sì”: da domani a Catania la festa nazionale dell’Unità

Festa dell'Unità
27 ago 2016 - 17:55

CATANIA - Domani, domenica 28 agosto, si aprirà ufficialmente la festa nazionale dell’Unità a Catania, per la prima volta in assoluto nel Mezzogiorno.

La villa Bellini ospiterà alle 18,30, nel palco centrale, il dibattito di apertura dal titolo “Benvenuti alla Festa”: a partecipare saranno il presidente nazionale del Pd Matteo Orfini, la vice segretaria nazionale del partito Debora Serracchiani, il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, il sindaco di Catania Enzo Bianco, il segretario regionale del Pd Fausto Raciti ed il segretario provinciale del Pd Catania Enzo Napoli.

Alle 20,30 si svolgerà poi l’iniziativa “Così sblocchiamo l’Italia”, con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, Debora Serracchiani e Maurizio Gentile, amministratore delegato di Rfi. Modera Eugenio Occorsio. Al palco Sicilia, alle 19,30, l’europarlamentare Pd Michela Giuffrida, il presidente dell’Enac Vito Riggio e l’ad di Autostrade per l’Italia Giovanni Castellucci daranno vita al dibattito “L’Italia riparte dal Sud”, moderato da Mario Barresi.

A chiudere la serata sarà la voce eterna e suadente di Patty Pravo, il cui concerto è previsto per le 22.

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA