Discarica

Leonardi (PD): “Che spreco di milioni a Bellolampo!”

28 nov 2014 - 13:23

PALERMO -  “Questa amministrazione comunale continua a sprecare i soldi dei cittadini, pagando milioni per lo smaltimento del percolato di Bellolampo a migliaia di chilometri, anziché fare un serio investimento per l’impianto di Acqua dei Corsari. Che fine ha fatto l’impianto di trattamento di Bellolampo?”. A dichiararlo è Sandro Leonardi, consigliere comunale del Pd a Sala delle Lapidi.

“Con un’ordinanza firmata due giorni fa, il primo cittadino – spiega Leonardi - ha impegnato 1,6 milioni di euro per far trasportare alla Rap, nell’impianto dell’Amap di Acqua dei Corsari, il percolato in eccesso della discarica fino al 31 gennaio 2015: si tratta di 15.000 metri cubi di percolato, mentre la parte eccedente dovrà andare altrove, sempre a spese dei palermitani”.

“Ad oggi nessuno – aggiunge Leonardi – ha individuato con precisione di chi sia la responsabilità delle vasche sature, ma intanto il comune deve spendere soldi che poi chiederà in danno chissà quando. Abbiamo chiesto più volte a questa amministrazione di riconvertire l’impianto delle acque reflue di Acqua dei Corsari in uno di pretrattamento del percolato, con una spesa di 2,5 milioni, ma senza essere ascoltati. La Rap nel frattempo ha già emanato una gara da 2,6 milioni per smaltire 36mila tonnellate di percolato nei prossimi due anni”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento