Regione

Incendio Avimecc a Modica, proclamato lo stato di calamità

incendio
1 set 2016 - 18:01

MODICA - Riportiamo le dichiarazioni del parlamentare regionale PD, Nello Di Pasquale, in merito alla vicenda dell’incendio che ha distrutto uno stabilimento dell’Avimecc“.

Ho ricevuto comunicazione ufficiale - attacca di Pasquale – che la Giunta regionale, presieduta dal presidente Crocetta, ha approvato la dichiarazione dello stato di calamità per il territorio di Modica. Il provvedimento è stato proposto dal vice presidente Mariella Lo Bello ed è riferito alle gravi conseguenze scaturite dall’incendio che ha distrutto uno stabilimento dell’Avimecc”.

Le criticità igienico-sanitarie, la necessità per l’azienda - continua il parlamentare regionale - che lo ricordo è leader nel proprio settore a livello regionale, di ripristinare le condizioni minime per riprendere la produzione e dare garanzie ai lavoratori direttamente coinvolti dalla ditta oltre che a quelli dell’intero indotto, hanno spinto il Governo ad approvare lo strumento che è indispensabile per fornire aiuti all’Azienda stessaIl vice presidente Lo Bello -  continua Di Pasquale – appena quattro giorni fa, aveva effettuato un sopralluogo nello stabilimento dell’Avimecc devastato dalle fiamme e aveva avuto la possibilità di rendersi conto, con i propri occhi, della drammatica situazione. In quella circostanza si era impegnata per proporre in Giunta regionale l’approvazione dello stato di calamità e sono lieto di poter constatare che il Governo regionale ha già provveduto a quanto assicurato”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA