Fisco

In Sicilia 1,5 miliardi di finanziamenti a partire dal 2017

palazzo-dorleans
4 ott 2016 - 11:59

PALERMO – La Commissione paritetica per l’attuazione dello Statuto siciliano ha discusso ieri dei rapporti finanziari tra lo Stato e la Regione Siciliana, sulla base di un’intesa, risalente allo scorso giugno, tra il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ed il presidente della Regione, Rosario Crocetta.

Tema principale sono state le nuove disposizioni grazie alle quali, a partire dal prossimo anno, la Regione riceverà quasi un miliardo e mezzo di euro di finanziamenti in più. Un grande cambiamento: l’ultimo risale al 1965.

Affinché l’intesa diventi operativa, si attendono l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri e l’emanazione del Presidente della Repubblica. I componenti della Commissione paritetica sono Antonio La Spina, Ida Nicotra, Antonio Caleca e Giuseppe Verde.

 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA