ARS

Finanziaria bis, scontri fra maggioranza e governo: lavori a rilento

finanziaria
27 giu 2017 - 22:46

PALERMO - È stato avviato, dall’Assemblea regionale siciliana, l’esame del Collegato alla finanziaria con la Commissione Territorio e Ambiente che ha già dato parere negativo su tre articoli del disegno di legge.

Gli articoli contestati dalla Commissione sono il 46, che verte sull’albo dei lavoratori del servizio idrico integrato, il 60, circa le cooperative edilizie, e l’83, vertente sulle modifiche alla legge regionale del 5 dicembre 2016 sul pagamento per le aziende impegnate nella questione smaltimento rifiuti a Lampedusa.

Il parere negativo ha dato vita a un acceso dibattito in aula, tra l‘assessore all’Economia Alessandro Baccei e la commissione Bilancio, incentrato sull’art. 1 del collegato che riguarda il finanziamento per l’Irsap.

Il dibattito è scaturito dai dubbi espressi dalla commissione sulla copertura della norma che sancisce un incremento delle somme (3 milioni e 900 mila euro all’anno) destinate all’istituto regionale per lo sviluppo.

Si prospettano ore e giorni di tensione nella maggioranza che ha già ostacolato l’approvazione di un emendamento del governo regionale all’art. 3 che riguarda i consorzi universitari.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA