Protesta

Finanziamenti esigui per la Provincia di Ragusa: dipendenti indignati sul tetto

provincia ragusa
15 set 2017 - 12:50

RAGUSA - Paura, questa mattina, al Palazzo della Provincia di Ragusa dove una trentina di dipendenti è salita sul tetto per protestare contro la decisione della giunta regionale di non assegnare i finanziamenti al Libero Consorzio Comunale di Ragusa. Somma fondamentale per evitare il dissesto dell’ente.

La Regione ha stanziato un finanziamento pari a un milione di euro per la provincia iblea, a fronte dei 7 richiesti. 

In seguito, i dipendenti hanno deciso di riunirsi in un’assemblea spontanea per consegnare i certificati elettorali al prefetto del capoluogo ibleo, al fine di denunciare la sbagliata ripartizione effettuata dal governo regionale. Tutto ciò penalizza un ente virtuoso che ha fatto della spending review la sua caratteristica principale.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA