Scontro

Faraone contro Crocetta: “Da Giletti invece di lavorare”. La replica: “Scarica a me tutti i problemi”

Crocetta Faraone
11 mar 2017 - 08:57

PALERMO - Volano gli stracci tra gli esponenti del panorama politico dell’isola. 

Protagonisti dell’ennesimo scontro a distanza a mezzo stampa sono il sottosegretario alla Salute, Davide Faraone, e il governatore della Regione Sicilia, Rosario Crocetta.

Pomo della discordia lo scontro tra il presidente e l’assessore regionale all’Economia, Alessandro Baccei

Faraone ha commentato la querelle puntando, non troppo velatamente, il dito contro le recenti ospitate di Crocetta nel programma “L’Arena” di Massimo Giletti e sostenendo che, invece di lavorare e fare provvedimenti concreti, il governatore passi intere giornate a costruire dossier fasulli nei confronti di avversari politici e alleati. 

Per il sottosegretario si sarebbe dovuti andare al voto anticipatamente in questa legislatura, ma lamenta di essersi ritrovato in assoluta minoranza.

Parole al vetriolo che hanno scatenato la replica inviperita del presidente Crocetta che accusa Faraone di essere “un finto“. Secondo il governatore siciliano, infatti, il sottosegretario predicherebbe l’uscita dal governo senza, però, abbandonarlo, per godersi solo benefici e scaricare a lui tutti i problemi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA