Ordinanza

Emergenza rifiuti, Crocetta “indica” la strada: “Tutti a Bellolampo”

Discarica Rifiuti
11 lug 2016 - 07:55

PALERMO - Tutti a Bellolampo. Probabilmente finirà così: tutti i rifiuti nell’area del palermitano verranno portati nella discarica di Bellolampo, nonostante tempo fa fosse già stato fatto presente di aver superato le soglie di accettazione.

Secondo l’azienda partecipata del comune che gestiste il centro, infatti, l’area in questione può accettare poco più di 700 tonnellate al giorno. E, invece, già da tempo ne sono state smaltite circa 900. Adesso, si prospetta addirittura la necessità di doverne eliminare circa 1.500.

Dopo l’incontro di ieri, oggi il presidente della Regione, Rosario Crocetta, dovrebbe emettere un’ordinanza che obbligherà Bellolampo a ricevere tutti i rifiuti del palermitano, oltre che a munirsi di un impianto di trattamento meccanico-biologico mobile. Questo per far fronte all’emergenza rifiuti, che ieri ha visto la mobilitazione di diversi mezzi in direzione del capoluogo regionale. 

Nulla di certo ancora, ma sicuramente non mancheranno le polemiche.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA