ARS

Elezioni regionali: ore cruciali a Palazzo D’Orleans per il centrodestra. Si punta tutto su Musumeci

Palazzo d'Orleans
1 set 2017 - 12:10

PALERMO - Ore di fermento quelle in corso a Palazzo D’Orleans, a Palermo, per la riunione del centrodestra e la presentazione del candidato unico di coalizione nella corsa alla Presidenza della Regione Siciliana in programma il 5 novembre prossimo.

Da un paio di minuti è in corso la conferenza stampa per la formalizzazione di un ticket di alleanza tra Nello Musumeci e Gaetano Armao, cui dovrebbe essere proposta la poltrona di vice presidente. Presenti tutti i vertici dei partiti della coalizione.

Nel frattempo il leader di Alternativa Popolare Angelino Alfano ha dichiarato di aver trovato in Giovanni La Via il coordinatore della campagna elettorale, in attesa di individuare il candidato. Oltre a ciò ha dichiarato anche come non è stata ancora ufficializzata la candidatura del rettore dell’università di Palermo Fabrizio Micari per il Pd. Non è da escludere nemmeno un’alleanza di entrambe per la corsa alla presidenza regionale.

Infine destano scalpore le dichiarazioni da candidato alla presidenza di Vittorio Sgarbi. Come riportato da LiveSicilia, l’ex sindaco di Salemi, ai microfoni di Radio Cusano Campus, ha dichiarato come sia ufficiale la sua candidatura e come non ha bisogno, sostiene lui, di appoggi.    

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA