Candidature

Elezioni a Misterbianco, Corsaro: “La politica ritorni a misura di cittadino”

Marco Corsaro
26 mar 2017 - 17:06

MISTERBIANCO - Una calorosa folla di cittadini ha presenziato all’assemblea pubblica negli spazi dello stabilimento Monaco per il “battesimo” di Marco Corsaro, 32enne consigliere comunale, in qualità di candidato sindaco alle prossime amministrative.

Un’ampia coalizione sosterrà l’ex vicesindaco nella sua campagna, il cui slogan è “la città del domani“, scelto per sintetizzare visione e contenuti del programma dello schieramento al momento composto da sei liste.

Stare qui significa toccare con mano il futuro che merita Misterbianco - ha dichiarato Corsaro - un futuro dove la politica ritorni finalmente a misura di cittadino, lontana da logiche padronali“.

Nel corso dell’incontro, l’ex vicesindaco ha spiegato alcuni punti cardine del programma amministrativo per “la Misterbianco del domani“: “Non ci candidiamo solo per occupare spazi ed offriremo agli elettori anche un preciso cronoprogramma, date certe per scelte e interventi concreti“.

Il leader del movimento “Guardiamo Avanti” ha presentato la sua lista come “la vera novità politica di Misterbianco, una squadra di persone perbene, di professionisti, di lavoratori, di giovani“.

All’incontro sono intervenuti anche Giusy Percipalle, Salvo Foti, Ninni Anzalone, Alessandro Tornello, Pippo Basile, Carlo Guarnaccia e i sindaci dei comuni di Belpasso, Carlo Caputo, e Camporotondo Etneo, Filippo Previtera.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA