Sciopero

Edili siciliani in protesta. Pala, piccone e carriole: così sono scesi in piazza

sciopero
24 giu 2016 - 10:53

PALERMO - Con pala, piccone, caldarelle e carriole oltre 600 edili siciliani stanno partecipando, a Palermo, ad una manifestazione regionale indetta da Cgil, Cisl e Uil e dai sindacati di categoria Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil.

Un corteo si è mosso da Porta Nuova diretto a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione siciliana. Il traffico è in tilt.

I sindacati denunciano che “il settore e’ in ginocchio” e chiedono “un’efficace programmazione delle opere pubbliche anche con l’istituzione di una task force per la progettazione, l’avvio di un serio confronto con le forze sociali e che il governo regionale si impegni a creare occasioni di lavoro vero, produttivo e duraturo, senza il quale anche solo ipotizzare lo sviluppo della Sicilia diventa impossibile”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA